Italian Poetry 2010

Italian Poetry – 2010/03/19
VENTO DI TEMPESTA

…Mi mancherai non lo nego
…ma da ciò che è stato io imparo
…da ciò che ho vissuto io apprendo
…brucerò ogni ricordo sino a cenere in me
…da esse rinascerò nuovamente
…con la cenere nella profondita dei mie occhi
…con l’energià di anni vissuti nelle vene
…lo sguardo rivolto alle piogge d’oggi
…alle onde di domani
…fuori ogni sofferenza
…dentro il vuoto
…positività che sgorga dalla mia anima
…rinasce il mio animo
…attimo dopo attimo

Italian Poetry – 2010/03/11
IO E SOLTANTO IO!

Quando ti rendi conto,
che l’essere soli in un mondo pieno di persone
che ti vogliono bene e che vedon in te la positività

Quando ti rendi conto,
che dipende solo da te da come tu vivi la tua vita
da quanto tu cerchi di isolarti per tutelarti dalle paure

Dicevo… Quando ti rendi conto,
che hai paura di vivere le emozioni,
sai tu forse dirmi come si fa a tornare indietro
al momento in cui non avevi paura
e volevi vivere con il vento sulla pelle e la pioggia sulle guance?

Italian Poetry – 2010/03/11
TORAKIKI &
Oggi scorron su di me le ultime gocce preziose…
nella mano quel profumo di te, di Dior.

Nell’aria la frangranza di candela spenta.

Ammiro le giraffe che corrono libere in lontananza…
dalla finestra sul mio mondo.

Domani, un altro giorno,
quando aprirò gli occhi saprò dirti com’è stato.

Italian Poetry – 2010/03/11
CONTRATTO SCRITTO
Ribadisco e confermo a distanza di anni quanto scritto qui sotto…
“Dovevo nascere nei tempi in cui la poesia era ancora un arte, i chiari di luna un desiderio, le candele il lume della notte, la penna il pensiero che scrive ciò che l’animo sente, l’onore e le promesse eran verità da difendere … Romeo e Giulietta, i 4 Moschettieri, duelli per amore… sin dove la mente umana vaga in silenzioso piacere”
…firmato con la piuma candida della mia anima ed il sangue rosso del mio cuore!
~ riconfermato e firmato il 14/01/2010 ~ Gregory ~
~ riconfermato e firmato il 30/12/2008 ~ Gregory ~