Italian Poetry 2012

Italian Poetry – 2012/02/29 –  RIFLESSIONE
Dopo il secondo passo il percorso comincia a delinearsi

Sfilare una ad una le perle delle mie certezze,
sfumare una ad una le linee dei limiti che mi ero creato.
Nella vita spesso ci si convince che un determinato percorso,
un determinato comportamento siano giusti, siano ciò che ci spetta,
siano tutto ciò che possiamo avere …

Frasi dette e ridette “Se non siamo noi stessi a credere in noi …”
è una vita persa in partenza se non si seguono i nostri ideali, i sogni, le passioni.
E’ facile parlare, dire una frase d’effetto … alla fine sono solo parole …
ma si può anche scegliere di prendere consapevolezza,
consapevolezza della propria esistenza di ciò che si dice a se stessi.

Noterai che son semplici parole che spesso diciamo ma che non sentiamo.
Ogni giorno ci diciamo in veste rinnovata nuove frasi ma continuiamo a non ascoltarci,
forse per evitare delusioni, paure o semplice comodità… di una vita a tratti sopita.
La Nostra anima ci parla, cerca di dirci quale è la strada più viva per Noi …

Consapevole sono di questo mondo reale
dei pesi che ogni giorno dobbiamo in qualche modo trasportare o trascinare
ma consapevole anche delle infinite possibilità che in esso si celano
cosa è giusto o forse cosa è reale, se di giusto e reale si può parlare.

Vedo il mondo e lo sento così piccolo, piccolo, sì il Mondo.
Allora in scala razionale di grandezza il mio stato, il mio paese, la mia città, la mia casa
proporzionalemente al mondo piccolo … esistono?

Focalizzare l’attenzione sulla propria anima nutrirla con la passione, la creatività,
le emozioni, i sogni, l’amore, i sorrisi, gli orizzonti …
Nutrirla e non temere nulla, ascoltarla, permettere alle sue ali di spiegarsi
ampie e grandi capaci nella lora immensità astratta d’avvolgere il mondo intero
quel mondo piccolo, quella città proporzionalmente inesistente …
città e mondo, pieni di amore e persone che amo… che mi nutrono l’anima.

è semplice … aprire le ali d’anima …
è una cosa che tutti abbiamo e che tutti possiamo fare
per il proprio mondo
per chi amiamo
per noi
e senza volerlo ti troverai a volare in compagnia di chi è come te
in un cielo terso di vita senza alcun limite ai sogni…

Italian Poetry – 2012/01/24 – Il sole mi scorre nelle vene come linfa d’alberi, Vita pura che pervade in me… Sensazione pericolosa…. emozioni sopite che riaffiorano… tengo salde le cime delle mie vele e chiedo a Dio più vento perchè son pronto… e Lui lo sà!

Italian Poetry – 2012/01/18 – Non do importanza alle persone che mi parlano di te… mi importa di te e di quello che dici di te stessa… Loro possono dire cose sgradevoli e negative ed io posso accettarlo… però a te non è consentito parlare male di te stessa… amati e sarai amata.